Recupero transfrontaliero degli alimenti in Europa

SCHMUCKBILD + LOGO

INHALT

BREADCRUMB

Riconoscimento ed esecuzione: Convenzione dell’Aia del 2007

 

Oltre al regolamento sulle obbligazioni alimentari, che si occupa del riconoscimento e dell’esecuzione delle decisioni negli Stati membri dell’Unione europea, sono numerosi gli strumenti multilaterali regionali o internazionali che possono intervenire in merito a tale riconoscimento ed esecuzione (vedere la parte II, 5 per gli altri strumenti e le relazioni reciproche).

Le disposizioni della convenzione dell’Aia del 2007 (una volta la convenzione entrata in vigore per gli Stati membri dell’Unione europea) saranno rilevanti per le autoritÓ giurisdizionali degli Stati membri in materia di riconoscimento ed esecuzione delle decisioni emesse in Stati non membri dell’Unione europea che aderiscono alla convenzione dell’Aia del 2007, a condizione, ovviamente, che la decisione rientri nell’ambito sostanziale di applicazione della convenzione fra i due Stati interessati (vedere, in merito all’ambito, la precedente parte II, 3). La convenzione (una volta in vigore per gli Stati membri dell’Unione europea) sarÓ rilevante per il riconoscimento e l’esecuzione, in uno Stato non membro dell’Unione europea e contraente della convenzione dell’Aia del 2007, delle decisioni in materia di alimenti emesse negli Stati membri dell’Unione europea.

Cliccare qui per approfondire la convenzione dell’Aia del 2007.